Shopping Cart
Your Cart is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Shipping
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should be receiving an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Cart

T. & C. Analyzers Srl Unipersonale

070 522896 - 393 2679684 [email protected]  

DETTAGLI SULLA LOCAZIONE OPERATIVA

La Locazione Operativa (Noleggio a Lungo Termine) è un contratto in base al quale l'utilizzatore ha la disponibilità del bene per un periodo di tempo determinato, verso il pagamento di un canone periodico comprensivo dei servizi manutentivi e commisurato al valore d'uso del bene stesso.

Al termine del periodo contrattuale, il Cliente ha la facoltà di:

  • prolungare la durata della locazione a condizioni prefissate;
  • restituire le attrezzature o chiederne la sostituzione;
  • chiedere l'acquisto dei beni ad un prezzo determinato in base al loro valore di mercato.

Chi è interessato al Noleggio?

  • Chi necessita di un frequente ricambio dei beni;
  • Chi non può o non vuole appesantire gli “assets” della società;
  • Chi non ha disponibilità di Budget per acquisti;
  • Chi ha “esigenze” fiscali;
  • Chi non vuole avere l’onere di dover gestire il ricollocamento di un bene ormai obsoleto al
  • termine della locazione.


I Vantaggi della Locazione operativa per il Cliente

  • Nessuna immobilizzazione dei capitali.
  • Costi certi e programmati, risolve i problemi di cash flow (budget e liquidità).
  • Esempio: proponendo un Noleggio trimestrale di 36 mesi si risparmiano 24 registrazioni dal commercialista, 24 RID e altro tempo in azienda.
  • Esempio: nel Noleggio non ci sono ammortamenti e la rata pagata viene considerata un costo.
  • Rispetto al finanziamento e al leasing l’IRAP non si paga sulla quota interessi, non esiste la distinzione con la quota capitale e non si paga il commercialista per il complicato calcolo.
  • Avvalersi del vantaggio derivante dal fatto che i costi di manutenzione del bene locato, in quanto inclusi nel canone, non concorrono al calcolo della deducibilità fiscale dei costi della manutenzione straordinaria, attualmente prevista nel limite del 5% sul valore dei beni.
  • Al contrario dell’acquisto tramite fido bancario e al finanziamento o leasing da parte di una società finanziaria, con il Noleggio non viene appesantito il bilancio dell’azienda.
  • Evitare di assumere i rischi di obsolescenza del bene, mantenendo moderni ed efficienti i mezzi necessari a svolgere l’attività d’impresa.
  • Nel corso del Noleggio esiste la possibilità di sostituire e aggiungere altri beni, configurando così un prodotto di noleggio estremamente flessibile.

0